LA REVISTA l'industriale presenta nuevas y utilizadas máquinas herramientas disponibles de los mejores distribuidores europeos y también entrevistas, economía, exposiciones, noticias de la industria...

SABER MÁS»
MAQUINAS EN VENTA

Realice una búsqueda entre miles de máquinas herramienta para la venta, nuevos, usados, de subastas, liquidaciones y quiebras.

ANUNCIOS DE BÚSQUEDA

Anuncios de búsqueda para máquinas-herramienta.

VENDER SUS MÁQUINAS

Regístrese en línea y vender sus nuevos y usados máquinas-herramienta.

LA REVISTA
l'industriale presenta nuevas y utilizadas máquinas herramientas disponibles de los mejores distribuidores europeos y también entrevistas, economía, exposiciones, noticias de la industria...
BUSCA
última edición
SUSCRIPCION
A L’INDUSTRIALE
SABER MÁS»
BUSCA UN
DISTRIBUIDOR
distribuidor
naciòn
provincia
FERIAS
Las principales FERIAS ITALIANAS Y EXTRANJERAS relacionadas con el mundo de la metalurgia
LISTA FERIAS
Il software 3D Prov di Vicla e le sue nuove funzionalita'
In un’epoca di mercati imprevedibili, il segreto per emergere è percepire in anticipo dove soffia il vento dell’innovazione. La forza di Vicla®, azienda attiva da circa 10 anni nella produzione di macchine per la lavorazione della lamiera, è la capacità di ascoltare il cambiamento. Con la bussola della ricerca continua.
Una realtà mossa da un impulso giovane e dinamico che ha scelto, sin dagli esordi, di cavalcare l’onda della quarta rivoluzione industriale. Conosciuta ormai con il nome di Industria 4.0. Attraverso l’implementazione di sistemi di automazione dei processi: il radar che misura la differenza per affermarsi, oggi più che mai, come marchio competitivo, in grado di affrontare le sfide dei mercati.
Elemento fondante intorno al quale ruota l’Industria 4.0 è una mentalità volta al cambiamento delle modalità di produzione. Creando valore attraverso l’utilizzo di dati in grado di potenziare la capacità di calcolo delle macchine, promuovendo l’interazione tra uomo e macchina mediante interfacce e linguaggi. E con l’impiego di strumenti interconnessi con sistemi fisici e digitali e adattamenti real time (stampa 3D, robot, interazione tra macchine).


Altro connotato di importanza rilevante è l’applicazione dei principi della Smart Energy che comporta un’attenzione particolare ai consumi secondo i canoni tipici dell’energia sostenibile. E riducendo gli sprechi con sistemi a più alte performance.
Emblematico, a tal proposito, è la strategia di Vicla® di orientarsi alla produzione di macchine dotate di un innovativo sistema ibrido di serie: l’Hybrid System, capace di garantire un risparmio energetico fino al 55% rispetto a una macchina tradizionale (di ben il 78% con l’Hybrid System Plus, optional in upgrade) e una notevole riduzione di olii (es.: 2X40 litri - pressa 110 t).
Ma l’esempio più evidente dell’approccio Industria 4.0 nel sistema di produzione Vicla® è l’utilizzo di un pacchetto studiato per la preparazione e la lavorazione di prodotti 3D. Si tratta del 3D PROV: un software che consente di gestire più velocemente i tempi del processo che va dal disegno al prodotto finito. Riduce i fermi macchina grazie alla possibilità della programmazione da remoto. Garantisce inoltre il pieno controllo delle collisioni di piega e un notevole abbattimento della produzione di scarti, grazie alla compatibilità della libreria degli utensili con quelli necessari per la produzione.
Oggi il software Vicla® 3D PROV consente di beneficiare di due nuove funzioni che, una volta installate, permettono alle macchine di lavorare perfettamente secondo canoni di produzione Industria 4.0. La prima delle due è il Software Data Rec che acquisisce i dati della macchina e li inserisce in uno specifico database (sql o access). Una funzionalità di estrema importanza per chi utilizza la macchina perché gli fornisce informazioni dettagliate e puntuali per la programmazione e la produzione del lavoro. Informazioni quali le tempistiche di realizzazione di un pezzo, delle lavorazione in modalità manuale, semi automatica o automatica. Si accede in definitiva ai dati relativi ai tempi di Programmazione, Attrezzaggio, Esecuzione del Test sul primo pezzo, Esecuzione dei Pezzi.
La seconda nuova funzionalità che è possibile installare in 3D PROV è il Software Track Prod che consente di controllare e valorizzare il ciclo di produzione, di visualizzare e “tracciare” i dati sul programma gestionale dell’azienda e arrivare così a ottenere analisi, informazioni e report finalizzati all’utilizzo ottimale della macchina. Il Software Track Prod offre inoltre, attraverso il controllo da remoto, un interessante vantaggio: l’Alarm History grazie alla visualizzazione completa dello storico dei messaggi inviati dalla macchina. Uno strumento molto efficace per l’individualizzazione delle problematiche più frequenti.
3D PROV con le nuove funzionalità dei Software Data Rec e Track Prod consente in buona sostanza un miglioramento delle performance aziendali favorendo lo sviluppo tra gli operatori e le organizzazioni di approcci rigorosi basati sull’analisi puntuale dei dati, l’esame dei processi e l’individuazione di tutte le criticità al fine di minimizzarle e prevenirle. Oltre a queste due nuove funzionalità descriviamo di seguito quali sono i processi di preparazione di un programma con l’utilizzo del software 3D PROV di Vicla®:
- Import di disegni da diversi formati quali DXF, IGES, STEP e altri;
- Unfold del prodotto che consente di spianare il particolare per l’invio del disegno alle macchine di taglio;
- A seconda del tipo di materiale, dello spessore e dell’angolo di piega, 3D PROV scegli automaticamente il piazzamanto degli utensili più adatti. Con la possibilità della scelta manuale.
- 3D PROV ricerca automaticamente la migliore soluzione di sequenza di piega in base alle caratteristiche del prodotto, al setup della macchina, alla configurazione degli utensili e ad altre preferenze;
- Regola automaticamente il registro posteriore;
- Una volta effettuate le simulazioni, il software elabora il programma che compila e invia al CNC.


3D PROV garantisce inoltre un’efficienza notevole relativamente alla selezione degli utensili. Che si basa sul raggio di piega, il controllo collisioni, la forza massima della pressa piegatrice, la disponibilità di diverse tipologie di frazionature e utensili. La definizione di default degli utensili per il riconoscimento automatico e l’impostazione editabile e di default dell’angolo di pre-piega, inoltre, migliorano il processo di gestione della piega schiacciata e, in definitiva, l’efficienza della macchina.
Altra prerogativa di rilievo del software è il vantaggio di effettuare in automatico il calcolo di piega al fine di evitare collisioni. Considerando inoltre la disponibilità delle frazionature degli utensili a scarpetta per la gestione delle contropieghe interne.
Grazie alla possibilità di splittare completamente le pieghe in pieghe parziali con definizione dell’angolo di pre-piega e di modificare in modo interattivo l’ordine di sequenza della piega, il controllo manuale che ne risulta è pratico e totale.
In relazione al posizionamento dei riscontri, il software 3D PROV offre opzioni di controllo automatico e manuale del registro posteriore. Consente infine la simulazione 3D in automatico (riscontri, utensili, pezzo da piegare, telaio macchina) e di effettuare il controllo collisioni con tutti gli elementi in movimento. Dalle istruzioni di sequenza di piega fino alla grafica, il software 3D PROV offre informazioni dettagliate, piega per piega, fornendo un report dell’attrezzaggio completo.
Caratteristica aggiuntiva assicurata dal 3D PROV è la tutela della sicurezza degli operatori. Merito della capacità del software di effettuare test che rilevano eventuali situazioni di pericolo durante il processo di piegatura. Si tratta in definitiva di un’utilissima innovazione che garantisce velocità di produzione e una grande flessibilità. E ancora, riduzione dei fermi macchina e, attraverso tempi compressi di set-up, una maggiore produttività. A tutto vantaggio di una qualità superiore dei prodotti finiti e di una più solida competitività. Caratteristiche, queste, che sono alla base di una mentalità di progettazione tipica della quarta rivoluzione industriale.
Un approccio perseguito con impegno da Vicla® che punta a realizzare al proprio interno tutte le compagini che la prefigurano in pieno come Industria 4.0. Come l’utilizzo di robot collaborativi, interconnessi e programmabili in modo semplice e rapido, di simulatori in grado di ottimizzare i processi, stampanti 3D connesse a software di sviluppo digitali, la comunicazione multidirezionale tra processi produttivi e prodotti, l’attenzione estrema alla sicurezza degli operatori e l’analisi di dati quanto più ampia possibile. Attraverso sistemi aperti che consentono di fare predizioni e previsioni.
Una somma di prerogative che trovano in 3D PROV di Vicla® e nelle sue nuove funzionalità - il Software Data Rec e il Software Track Prod - validi strumenti di coerente ed efficace realizzazione.



Per ulteriori informazioni visita il nostro sito: www.vicla.eu/it